L’Inps ha diramato nelle scorse ore il messaggio n. 15 del 2 gennaio 2024 in cui vengono riportate le date di pagamento relative all’Assegno Unico e universale. Le date sono circostanziate al periodo che va da gennaio a giugno 2024. Si precisa inoltre che le date riportate nel seguente calendario fanno riferimento alle rate delle prestazioni in corso di godimento, e che non abbiano subito nessuna variazione.

Il calendario INPS dei pagamenti Assegno unico

Ecco di seguito le date di pagamento:

  • 17, 18, 19 gennaio 2024;
  • 16, 19, 20 febbraio 2024;
  • 18, 19, 20 marzo 2024;
  • 17, 18, 19 aprile 2024;
  • 15, 16, 17 maggio 2024;
  • 17, 18, 19 giugno 2024.

Durante l’ultima settimana del mese successivo alla presentazione della domanda, sarà disponibile il pagamento della prima rata della prestazione. Alla medesima data verranno accreditate anche le rate spettanti eventualmente oggetto di conguaglio, sia a credito che a debito.

La comunicazione INPS sul conguaglio tramite email o sms

Bisogna precisare che l’Inps si occuperà di comunicare all’assistito, tramite email o sms, di aver effettuato il conguaglio sull’importo dell’assegno spettante. Nella suddetta comunicazione verrà riportato in dettaglio il report delle operazioni effettuate, visualizzabile tramite il nuovo pannello informativo semplificato.

Lo stesso sarà consultabile attraverso il portale dell’INPS al seguente indirizzo web: https://www.inps.it/. Per accedere occorrerà utilizzare le proprie credenziali di accesso mediante l’autenticazione con SPID, CIE o CNS, o in alternativa, tramite l’intermediario di fiducia.

Allegati: il messaggio INPS

Messaggio numero 15 del 02-01-2024.pdf