Lo scorso 26 agosto si è svolto, come risaputo, il primo dei tre incontri sul Patto per la Scuola tra il Ministero dell’Istruzione e le parti sociali.

Patto per la Scuola: al via la prossima settimana il secondo incontro sul PNRR

Durante questa prima riunione si è trattato l’argomento riguardante gli ITS e tutto il sistema di Istruzione tecnico professionale.

Il prossimo tavolo tematico riguarderà le risorse del PNRR da destinare alla scuola; l’ultimo incontro, infine, affronterà più nello specifico l’atto di indirizzo relativo al rinnovo del nuovo CCNL 2021.

Quest’ultima tematica rappresenta per la maggior parte del mondo della scuola il tema più importante ed atteso, visto che oramai l’ultimo CCNL è scaduto lo scorso 31 dicembre 2018.

Calendario prossimi incontri tavoli tematici

Di seguito le date del prossimo calendario sul Piano per la Scuola:

  • 3 settembre: Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR);
  • 8 settembre: atto di indirizzo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro settore scuola.

Rimane comunque molto rammarico per l’atteggiamento molto frettoloso del governo e per le azioni poco condivise dello stesso nelle scelte fatte in occasione della misura sul Green Pass e non ultimo sul Decreto sostegni-bis.

Per queste ragioni la CGIL FLC, durante l’incontro del 26 agosto scorso, ha richiamato il Ministero affinché in futuro mantenesse l’impegno di una maggiore concertazione e condivisione delle scelte intraprese.

Ha inoltre denunciato in quella sede gli atteggiamenti unilaterali del Governo. Infine, si è deciso in futuro di costruire insieme qualsiasi provvedimento attraverso momenti di confronto, atteggiamento che dovrebbe essere alla base delle parti quando si stringe un Patto.